All’inizio del 2014 Evgeni Mitev, co-fondatore della Fondazione Sinergia ha visitato l’evento più grande nel ambito dell’imprenditoria sociale, organizzato dalla commissione Europea “Social Enterpreneurs: Have Your Say!” a Strasburgo, dove ha conosciuto le imprese sociale di maggior successo nel Europa, tra le quali Dialogue Social Enterprise dalla Germania. Si e messo in contatto con la signora bulgara non vedente Daniela Dimitrova, dell’ufficio centrale dall’ Ente di Amburgo. Successivamente si è realizzata una fruttuosa collaborazione scaglionamento dagli eventi al buio completo, team building, degustazioni del vino, concerti di jazz e la sera della poesia, organizzati insieme con la scuola di cucina Amuse Bouche, anche con la partecipazione centrale di Daniela al forum del cambiamento sociale e educazione EMPATHEAST.

Alla fine del 2014 un gruppo di non vedenti entusiasti formatosi da poco tempo ha preparato, realizzato e vinto il progetto “Dialogo al buio – modello della trasparenza per combattere le disuguaglianze sociali”, promosso dalla Fondazione Sinergia che adesso si sta realizzando dalla Federazione Lo sport per le persone non vedenti, finanziato dalla Programma per assistenza delle NGO in Bulgaria secondo il meccanismo finanziario dello Spazio economico europeo 2009-2014. In riassunto nel periodo dalla metà del 2015 fino all’inizio del 2016 sono stati realizzati 32 eventi (dialoghi) in buio completo in quattro città della Bulgaria. Nello stesso tempo Evgeni Mitev e Milena Kostadinova dalla Fondazione hanno vinto il premio come team nella gara per gli imprenditori sociali Rinker’s Challenge 2.0 con il progetto della stanza mobile in buio Blind Spot.